sabato 18 febbraio 2017

Un pò country, un pò shabby.... Molto chic!

Sono arrivate le Mug Bag!
Cosa saranno mai? 
Una pratica borsina che contiene ...
una tazza per il the!
 (o il caffè, tisana, cioccolata.....)
Si apre e.... Sorpresa!
Una capiente borsina con una tazza (appunto),
 una tovaglietta per appoggiare il vostro spuntino/merenda 
trattenuta da un nastrino 
ed una taschina capiente per le bustine d'infuso, 
con un automatico piccolo piccolo 
per non far "scappare" le bustine.
Per questa in particolare 
ho usato due stoffe con in comune il colore di base: 
un bell'azzurro carta da zucchero,
 l'esterna con un delicato motivo floreale.
La patta inoltre si chiude mediante un elastico avorio 
ed un bel bottoncino trasparente ma margheritoso.
Che altro dire?
Buona merenda!!!

A presto
Faby









 

martedì 7 febbraio 2017

Un aiutante d'eccezzione!

Si, perchè non è da tutti...
Ho cucito le mie due ultime fatiche così!
Non voleva proprio muoversi...

 

Di nuovo... copriforno!

Eh, si, di nuovo!
Perchè non mi sono accontentata di farne solo uno!
La forma è uguale al precedente, 
quindi con un gusto vagamente romantico, 
ho cambiato le stoffe; 
una bella tela sostenuta in ecrù con degli allegri pois bordeaux
per la bordura ho usato un bel lino sempre in ecrù ma di una gradazione più chiara, 
sui ganci ho usato due "citrulli" 
fatti con gli avanzi di una bella stoffa bordeaux scuro 
completati da una rosellina color crema.
Il corpo è stato volutamente lasciato senza altre decorazioni, 
mi sembrava che altrimenti quei bei pois così grossi si sarebbero persi.

Che dite, ora posso far cambiare aspetrto alla cucina come più mi piace!

A presto
Faby



 

Un copriforno romanticoso...almeno un pò!

A casa con l'influenza, e mi annoio!
Cosa si fa, in questi casi? 
Ma si provano e sis tudiano nuovi progetti, 
appena la febbre ti lascia un pò in pace!
Ed è così che è nato questo copriforno, 
tanto più che ne avevo proprio bisogno!
Con questa scusa ho anche usato alcune delle stoffe
 prese in Fiera a Bologna a Novembre, a Mondo Creativo.
Dunque, 
ho cucito un semplice pannello rettangolare 
con una stoffa fiorata ed abbastanza sostenuta,
 poi ho cucito una seconda parte 
un pò decorata e dall'aria vagamente romantica 
in cotone più leggero ed in contrasto, 
anche se rimane un pò tono su tono.
Ho creato due "ganci" molto semplici e, 
visto che mi sembrava scarno, 
ho aggiunto una delle mie "targhette" in tela Aida, 
su cui ho usato il punto scritto.
A completamento, ho aggiunto un bottone "old" con una rosa.

La cucina ha cambiato aspetto!
A presto
Faby



Prove di scrap....

Ebbene si, complice l'influenza, ci ho provato anch'io, 
dopo aver visto tante cose bellissime delle ragazze del blog
(a proposito, andate a vederlo, su su, forza!)
Sono delle mini scatoline, semplici semplici, 
a base di circa 5x5 cm ed alte circa 7 cm, 
che andranno a far bella figura in un bar, 
dopo essere state riempite di cioccolatini ammmmorosi.
Chissà se questa incursione nel mondo dello Scrap darà altri risultati....

A presto
Faby

 

lunedì 6 febbraio 2017

In un giorno di pioggia....

Sono a casa, mio malgrado,
 così mi sono messa in cerca di un paio di ricette....
 ed ovviamente non le trovavo!
Così, mi sono detta,
 perchè non fare un piccolo raccoglitore per tenerle vicine?
L'idea l'ho presa da Veronica de Le Idee di Penelope 
(andate sul suo blog, ci sono tante cose carinissime), 
ed anche se non sono al suo livello con lo scrap, 
sono abbastanza soddisfatta.
Ho però creato qualcosa "a modo mio",
 usando della gomma crepla beige per il corpo
 e del feltro alto 1 mm marrone scuro per il contrasto,
su cui ho applicato un dolcissimo ginger bread color crema
 con un bottone a cuoricino
 e la scritta "Ricette" ricamato a punto scritto su tela Aida
 contornata e finita da delle cappette ad uncinetto.
I fogli all'interno 
sono dei semplici fogli da quaderno a righe 
tenuti insieme da un dorso di cartoncino rigido incollato poi al corpo.
Le foto, al solito, non rendono appieno i colori, 
ma purtroppo non avendo una macchina fotogafica, 
mi sono dovuta accontentare del cellulare....

Che ne dite, come primo esperimento può andare?

A presto 
Faby